Silvietto per le allodole

E quindi rieccoci qui, dopo un lungo silenzio. Il lunedì è sempre una giornata difficile. La situazione è disperata, ma non così grave – o almeno così diceva quel tale. C’è ancora una flebile fiammella di speranza. La speranza in una grande rimonta italiana. Voi sapete di chi parlo, non c’è bisogno di infrangere il silenzio dei sondaggi. Lui è in continua ascesa, e non si fermerà.

Silvio

Sia chiaro, qui non si parla di politica, come nei bar ai tempi in cui c’era Lui. Non Lui questo, Lui l’altro, che peccato per quella storiaccia degli ebrei ma ad ogni modo rimane sempre una bravissima persona. Qui non si parla di politica anche perché su La rotta abbiamo una rubrica apposita, e non voglio certo rubare il lavoro all’ottimo Lorenzo (questi stranieri che ci rubano il lavoro) (e poi le donne) (e poi chissà).

Riferirsi velatamente a Lui è solo un modo per catturare la vostra attenzione, lettori barra lettrici, ed al contempo per linkare un rimando interno che aumenti le visite a questo blog. Che poi quando uno apre un blog si pensa che abbia qualcosa da dire, e invece non sempre è così. Adesso vogliamo pure metterci in proprio, comprando dominio, ostie e quant’altro. Lo ripetiamo già da un po’, ma ci vorrà ancora del tempo. Si tratta di una spesa notevole, ma noi siamo disposti a mangiare solo patate con la cicoria e pasta e ceci pur di avere dei menu a tendina dai colori fluorescenti.

Patate con la cicoria: cibo sano, nutriente ed economico

Fosse solo per la vostra attenzione, lettori barra lettrici, saremmo freschi. Non c’è menu

fluorescente che tenga. È statisticamente provato – dio preservi le neuroscienze – che

mentre leggete un testo nell’internet la vostra soglia di attenzione cala

progressivamente a partire già dalla prima riga, di modo che il

buon telescrivente sa che deve concentrare le informazioni

principali all’inizio del testo, quando i vostri

cervelli sono ancora ricettivi, mentre via

via che si scende nelle ultime righe

voi immagazzinate sempre

meno informazioni

fino a non capire

più una beata

minchia.

Dio preservi le neuroscienze

Di conseguenza, in coda ad un post si possono tranquillamente scrivere delle roboanti boiate, poiché, arrivati a questo punto, praticamente nessuno è ancora cognitivamente attivo. Quindi vi esorto a votare PD. Oppure Monti. O magari Grillo. E perché no, anche Ingroia. Per chi ha più di 25 anni c’è la possibilità del voto disgiunto, camera e senato. Gli altri dovranno accontentarsi del voto dissociato.

Informazioni su Dimitri

Braccia rubate all'agricoltura
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Silvietto per le allodole

  1. Alissa Justice ha detto:

    finché esistono leggi, come la famosa bossi-fini, in Italia ci saranno sempre più clandestini e ci saranno sempre più imprenditori che “assumono” clandestini ovviamente in nero, per guadagnarci di più.

  2. Dimitri ha detto:

    Grazie del commento, un articolo così disimpegnato non se lo aspettava!
    Il discorso si fa molto serio e ce ne sarebbero di cose da dire. Butto lì solo uno spunto: la Bossi-Fini è una delle molte vergogne di questo Paese, ma non dimentichiamo che i centri di identificazione ed espulsione (“centri di infamia estrema” li ha definiti Erri de Luca) sono opera della Turco-Napolitano.
    Tornando per un attimo faceti, il post qui sopra ha toppato di brutto: al mercato nero dei sondaggi è ormai chiaro che non è Silvietto quello in costante ascesa, bensì Pierino. E, tra le varie marachelle, cos’è che diceva Pierino sull’immigrazione?…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...