Ongaku no susume – canzoni per l’estate

Stefano Palmieri – Avrei voluto che almeno per una volta invece di chiamare questi anticicloni con nomi mitologici avessero usato mannaggiacristo, la mia esclamazione più abusata in questi giorni torridi. Non bastasse lo spread come termometro della febbre degli italiani, ci si mette anche questo caldo insopportabile. A parte queste considerazioni, siamo giunti anche quest’anno all’ultimo post di Ongaku no susume prima della pausa estiva, e qui alla Rotta abbiamo pensato bene di regalare ai nostri affezionatissimi lettori una colonna sonora che li accompagnasse durante tutte le vacanze. C’è un po’ di tutto al dire il vero in questa playlist: da Aloe Blacc ai Pinback, da DePedro agli Jacuzzi Boys, da Seu Jorge ai Wilco. Insomma speriamo davvero che vi piaccia e che la ascoltiate in loop, ci rendereste davvero orgogliosissimi.

Passiamo ai dettagli tecnici: se siete tra i pochi fortunati come me ad avere un account Spotify, qui c’è l’embedded della playlist e quindi potrà essere ascoltata sia su questa pagina che dal client. Se invece non siete in possesso di questo benedetto account potete scaricare l’intera playlist cliccando QUI. Che altro dire, buone vacanze e ci vediamo prossimamente su questi schermi.

Questi i nomi dei brani per chi volesse o avesse già scaricato la playlist

Una Rotta per L’Estate

1) DePedro – Como El Viento

2) Aloe Blacc – Loving You Is Killing Me

3) Kitty, Daisy & Lewis – Going Up The Country

4) Lily Allen – Smile Version Revisited (Mark Ronson Remix)

5) Seu Jorge – Mina Do Condomìnio

6) Weezer – Island In The Sun

7) Pinback – Syracuse

8) The Sandwitches – Summer Of Love

9) The Streets – Has It Come To This? (Original Mix)

10) A Tribe Called Quest – Keeping It Movig

11) Violent Femmes – Blister In The Sun

12) The Whitest Boy Alive – Courage

13) Wilco – Summer Teeth

14) Zammuto – Too Late To Topologize

15) Jacuzzi Boys – Brick or Coconuts

16) Cream – Strange Brew

17) Ex Otago – The Rhythm Of The Night

Questa voce è stata pubblicata in Musica, Ongaku no susume. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...