IL COLLEZIONISTA DI MEMORIE: Street is our stadium⁵

Nulla è più anarchico del potere. Il potere fa praticamente ciò che vuole, e ciò che il potere vuole è completamente arbitrario o dettatogli da sue necessità di carettere economico che sfuggono alla logica comune. Pier Paolo Pasolini, Intervista

(foto di Andrea Pozzato)

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Fotografia, Il collezionista di memorie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...