IL COLLEZIONISTA DI MEMORIE: Holga¹

Dalla tangenziale, la vasta cupola d’uranio di Milano: Lopez riusciva a scorgere la Madonna d’oro forare con un riflesso acuto la polluzione di scarico sulla città.
La tangenziale a gomito: una pista per pachidermi meccanici, utilitarie compresse, reticolati incrostati, cemento di grana variabile. Uno, due incidenti. La noia Italia al suo meglio.


Giuseppe Genna, Non toccare la pelle del drago


Foto di Andrea Pozzato

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fotografia, Il collezionista di memorie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a IL COLLEZIONISTA DI MEMORIE: Holga¹

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...